Creare una Strategia Marketing per ristoranti

Visto che è una domanda che ci viene chiesta spesso, ovvero come creare una strategia marketing  per ristoranti oppure come poter implementare un sistema di marketing digitale in un locale ristorativo, adesso cercherò di dare qualche risposta. Vediamo cosa viene fuori.

 

Strategia di Marketing per ristoranti

Il settore della ristorazione è pieno di persone che hanno la stesse esigenze, come ad esempio:

  • Far conoscere la propria filosofia
  • Attirare nuovi clienti
  • portare clienti interessati durate le serate-evento

Come si può sfruttare l’online e quali strumenti servono per impostare una strategia di marketing per ristoranti in modo corretto?

 

Strategia di Marketing per ristoranti: fase preliminare

Analisi. Analisi. E indovina? Analisi.

Quanto sono noioso vero? Uff, sempre fissati con questa analisi.

Ti svelo un segreto; il 90% del lavoro di marketing, digitale e non, è esattamente uguale. Poi nel restante 10% viene messo in atto un “adattamento” al settore.

Ogni attività di marketing presuppone una conoscenza aziendale molto ampia e molto profonda: per fartela breve, devi conoscere:

  • La tua azienda,
  • Il mercato di riferimento,
  • I linguaggi,
  • I canali che vorrai utilizzare,
  • Le tecniche che vorrai utilizzare.

Non iniziare a farti prendere dal panico. Adesso ti spiego tutto. Più o meno.

Conoscere la tua azienda

Sembra un’altra banalità non è vero?

Ma spesso c’è una grossa confusione nella testa degli imprenditori, anche se per loro è tutto chiaro, ma per il resto del mondo è abbastanza incasinata la situazione.

Ti faccio due domande.

  1. Quali sono i tuoi valori? ( non rispondermi che cucino da dio )
  2. Cosa ti distingue dai tuoi competitors che offrono il tuo stesso servizio ?
  3. Insomma.. dove ti puoi posizionare?

Il posizionamento nel mercato è FONDAMENTALE per sviluppare una strategia.

Chiaramente è un mercato saturo, pieno di scelta e quindi lo spazio è limitato, inserirsi non è facile.. sempre se non si abbia un vantaggio su chi già occupa posizioni.

Ancora non ti  è chiaro?

Per esempio, apriamo un nuovo ristorante chiamato iron restauran, e vogliamo posizionarci nella nicchia ” eccellenza”, quindi qualità al massimo, ricercatezza dei prodotti, comunicazione molto filosofica etc; in estremo potremmo fare iron fast food, ed in questo caso molto probabilmente, dovrò fare magie sul food cost e sul pricing in generale, senza dimenticare un minimo di qualità.

Il posizionamento ti garantisce un risultato vincente nel 99% delle volte, in cui viene studiato ed applicato correttamente.

E’ arrivato il momento di pensarci.

Mercato di riferimento

Analisi dei competitors. Parte essenziale per capire pregi e difetti del tuo mercato e di come lavorano i tuoi diretti competitors.

Per quanto riguarda la strategie digitale, puoi verificare le keyword posizionate sui motori di ricerca dei siti web dei competitors, vedere le tendenze del mercato, i trends generali del momento.

Unito a questo serve uno studio sul tuo target.

E non rispondermi 20-50 uomo/donna, perchè non è un target ma un pool di persone senza senso. Analizza e scopri il Buyers Personas e confrontalo con il mercato.

Solo a questo punto, sceglierai per la tua comunicazione se essere aggressivo, dare del lei, del tu, raccontare o descrivere, insomma il linguaggio e il tone of voice che userai nelle comunicazioni.

Arrivati a questo punto, saprai già quali canali di comunicazione utilizzare: Facebook, Instagram, TikTok, giornali online o tradizionali, Radio etc.

ATTENZIONE: Guarda un nostro case history

Esempi di strategie di Marketing per ristoranti

Strategia Marketing per ristoranti: storytelling

Oramai la comunicazione, come saprai, passa attraverso il visual: ovvero tutto quello che è foto e in modo particolare video è fondamentale, unito a una storia.

La tua storia.

Questo si traduce in storytelling, ovvero una serie di contenuti che coinvolga l’utente, che sia emozionale e interessante, in modo da far appassionare l’utente e preferirti rispetto ad altri.

Ad esempio potresti far vivere il tuo ristorante giorno per giorno, o settimanalmente, girando nel ” dietro le quinte”, raccontare la tua storia lavorativa, da dove sei partit* a dove arrivat*. E’ sempre molto importante che faccia parte della strategia e che non venga da ” mi è venuto in mente”.

Strategia Marketing per ristoranti: eventi

Un altro spunto, potrebbero essere creare eventi con collaborazioni.

Unire ad esempio una serata a tema con un produttore di Food & Wine, magari facendo raccontare la sua storia ancora. Così potenzialmente, da sviluppare un format ed avere un appuntamento mensile, dove fari scoprire prodotti ai tuoi commensali.

Perchè farli? Anche nel 2021 oramai 2022, il passaparola o quello che oggi si chiama ” Brand Advocacy” è molto importante, soprattutto per certe tipologie di aziende. Come la tua ad esempio.

Strategia Marketing per ristoranti: GMB

Sfruttare Google, con tutte le sue potenzialità.

Non spaventarti, immagino cosa stai pensando, ma la realtà può essere diversa.

Certo inserire nella tua strategia una parte di posizionamento sui motori di ricerca (SEO), in modo tale che il tuo sito per certe parole chiave (keywords) venga posizionato in prima pagina, sia fondamentale, non sono certo io a dovertelo dire.

Ma quello che devi sapere che Google mette a disposizione in modo gratuito (fino ad ora), la scheda di Google My Business che ottimizzata, aumenta le possibilità di comparire organicamente (non a pagamento), nelle ricerche georeferenziate.

Per dirlo in parole semplici, se in questo momento, provi a cercare “ristorante” ti compariranno dei risultati, con indicazioni su Google Maps e se nei risultati, c’è un locale molto forte, comparirà direttamente la sua scheda.

 

Sei interessato a diventare un ristoratore digitalmente presente?

In IronMarketing abbiamo sviluppato una profonda conoscenza nel tuo settore. Un pò per via dei nostri clienti ai quali applichiamo le strategie, un pò per via di tutti i corsi che abbiamo fatto, per renderli autonomi.

Puoi contattarci direttamente tramite il modulo che trovi nella sezioni “contatti”  e scriverci il tuo desiderio oppure compila il modulo qui di seguito.

Poi ci sentiamo e da cosa nasce cosa.




     

     

    Condividi su facebook
    Condividi su twitter
    Condividi su linkedin
    Condividi su email

    11/26/21

    che abbiamo fatto?